Negli ultimi anni, a differenza del passato, sono sempre più diffuse sul web e persino dai media mainstream le immagini crudeli di allevamenti di animali e anche dell’orrore dei mattatoi. Il consumo di carne e derivati di origine animale produce numeri da capogiro: si stima che ogni anno nel mondo vengano uccisi per scopi alimentari ben più di 170 miliardi di animali. Solo in Italia vengono uccisi OGNI GIORNO 8 milioni di animali. Una crudeltà inaccettabile e ingiustificata. Gli animali non possono più aspettare che le persone trovino il coraggio e la giusta motivazione per smettere di mangiare carne. Inaccettabile l’orrore di allevamenti, di navi cariche di bestiamo moribondo e sofferente che solcano mari per mesi (*) o camion carichi di poveri agnelli che attraversano senza cibo e acqua l’Europa per arrivare ad essere scannati in un mattatoio distante migliaia di chilometri dal luogo in cui sono nati! (**). Non esiste nessuna differenza tra chi alleva un animale, chi lo macella e il mandante che se ne ciba.


(*) https://bit.ly/39lu9V0 Le navi macello: l’odissea della nave Elbeik davanti alla Sicilia     

https://bit.ly/3cru8k9 Anche i 1700 vitelli della seconda nave che vagava nel Mediterraneo saranno uccisi


(**) https://bit.ly/3rxZABz Bologna, camion con 200 agnelli stipati e senza acqua (pronti per Pasqua)

 
LEAL SCEGLIE E PROMUOVE UNO STILE DI VITA VEGAN

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: