Il 31 sera gli odiati botti esploderanno ovunque in occasione del Capodanno.

Grazie alle campagne informative battenti fatta da LEAL e altre associazioni molti sanno che chiediamo di evitare delle esplosioni che terrorizzano gli animali: cani, gatti e tutta la fauna selvatica. Gli uccelli terrorizzati dai botti e dalle luci si alzano in volo e rischiano di schiantarsi contro i palazzi. Ogni anno riceviamo richieste di aiuto per rintracciare e diffondere appelli di cani o gatti fuggiti perché spaventati dai forti rumori. Se poco possiamo fare per mettere in sicurezza gli animali liberi possiamo tutelare gli animali che fanno parte della nostra famiglia e consigliamo di tenere in casa al sicuro i gatti anche se abituati ad uscire. Non lasciate liberi i cani in giardini o in aree cani con recinzioni che in caso di esplosione improvvisa potrebbero saltare. Assicurarsi di tenere il guinzaglio ben saldo e verificate che la pettorina, meglio se anti fuga, sia regolata correttamente per evitare che il cane riesca a sfilarsela. Per finire e per iniziare l’anno tutelando animali e ambiente ricordiamo che palloncini e lanterne cinesi sono inquinanti e possono causare la morte di animali quando si depositano sul suolo.

LEAL INCONDIZIONATAMENTE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: