Le temperature di rigide di questi giorni stanno mettendo in difficoltà gli animali. Dai volatili che hanno difficoltà a trovare del cibo come tutti i selvatici ma anche gli animali nei rifugi che stanno al freddo o hanno scarse scorte di cibo.

Ricordiamoci di aiutare come possiamo consegnando, previo accordi, a canili e gattili: coperte, plaid di pile, cucce e cappottini per i cani che stanno chiusi nei box al gelo. Con il passaparola si possono organizzare raccolte o condividere l’acquisto di materiale nuovo.

Gli uccellini saranno felici se posizionerete in luogo accessibile e protetto o in apposite mangiatoie mangime specifico, semi oleosi (girasole noci sgusciate, semi di lino, nocciole frantumate) o palle di grasso e semi che trovate anche in vendita nei negozi per animali oppure si possono preparare in casa.

La ricetta per preparare le palle di grasso per gli uccelli d’inverno: 0,5 kg circa di farina di frumento per dolci, 1 kg circa di farina per polenta di mais giallo, 0,5 kg circa di zucchero grezzo o di canna, almeno 4 confezioni di margarina vegetale da 250 grammi (si trova facilmente bio, e non di grassi idrogenati).

Ingredienti facoltativi: una bustina di uva passa, 1 o 2 mele tagliate a cubetti, fichi secchi tagliati a cubetti o strisce, un etto di semi di girasole, noci, nocciole, arachidi (rigorosamente non salate), 1 bicchiere di riso crudo ,1 o 2 bustine di pinoli, una manciata di riso soffiato (perfetto quello per i cani).

Preparazione: Si mettono in una terrina tutti gli ingredienti con l’esclusione della margarina. Si mischia tutto in modo da creare un prodotto il più possibile omogeneo. A parte si mette in una pentola la margarina e la si scalda a fuoco medio fino alla sua completa fusione. Si versa la margarina fusa sopra nella terrina sopra il miscuglio. Si mischia il tutto con un cucchiaione o con le mani sino ad ottenere un impasto il più possibile omogeneo. Con le mani si formano delle tortine a forma di palla (non comprimete troppo) che si mettono a raffreddare a parte.Merli, storni, cinciallegre, cinciarelle, cincie, pettirossi, fringuelli, gazze, ghiandaie e molti altri uccellini vi ringrazieranno!

LEAL INCONDIZIONATAMENTE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: