LEAL a voluto ricordare oggi le centinaia di milioni di animali morti nei laboratori di vivisezione. Tutto questo è inaccettabile. LEAL ha organizzato in diverse piazze italiane dei flash mob. A partire da Milano dove il blitz si è tenuto davanti all’Istituto di Farmacologia Trabucchi famoso per essere stato occupato e assediato dagli attivisti che riuscirono a farsi cedere degli animali. Un’azione diretta e pacifica che diede un segnale forte di ribellione all’ingiustizia.Gian Marco Prampolini, Alessandra Schiavini e Silvia Premoli e tutti i presenti Giovanna Rossi di LEAL Monza e Brianza, con Cristina Buraschi di LEAL Colli Tortonesi e Oltrepò. Grazie agli attivisti e amici di sempre che sono stati che hanno collaborato: Andrea Sinesi, Alessandro Vettorato,  Paola Amodio, Francesca Menozzi, Tatiana Valtorta, Cristina e Nadia.


LEAL PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: