Roma 30 ottobre.

Anche per LEAL unica grande associazione facente parte del Comitato Sì Aboliamo la Caccia è stato un giorno davvero importante. Sono state depositate le 520.000 firme raccolte da inizio luglio.

Un giorno speciale per tutti i volontari che in questi mesi hanno lavorato al Referendum. Organizzare tavoli raccolta firme, cercare autentificatori, destreggiarsi tra richieste di suolo pubblico e volantinaggio. Parlare alle persone: cercare di far capire le nostre convinzioni nel voler mettere fine a qualcosa che ormai non ha più motivo di esistere. Gli attacchi di chi avrebbe dovuto essere al nostro fianco. Le riunioni del giovedì sera e l’incubo dei certificati elettorali. Mesi impegnativi, tra tante difficoltà ma con tanto entusiasmo.

Nei prossimi mesi avremo riscontro dalla Corte di Cassazione per la validità delle firme e a seguire ci sarà la Corte Costituzionale.

Come Comitato abbiamo già tante idee e progetti per la campagna referendaria che ci porterà al voto in primavera e ci metteremo al lavoro fin da subito per presentare una proposta di legge di iniziativa popolare da presentare a MontecitorioDurante questo percorso, si è creata una rete di volontarie e volontari motivati e sempre più determinate.

LEAL PER L’ABOLIZIONE DELLA CACCIA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: