Donazioni

Adozioni

Associati

Sara D’Angelo racconta commossa: “Era il 2010 quando Le Bambine “ci trovarono”. In un attimo decidemmo che avremmo lottato per loro fino alla fine! Una promessa importante che abbiamo cercato di mantenere ad ogni livello, dal trovargli il posto migliore, al contributo per il mantenimento per 12 anni perché quando si decide di salvare delle vite, lo si fa per sempre, non ci si dimentica di loro. Erano 13 e per loro scegliemmo il Parco Faunistico Piano dell’Abatino. Dopo 12 anni, sono rimaste solo Andy, Viola, Actarus, Lara e Monique, piccine, timide, vecchiette e molto delicate. Da qualche anno qualcuno ha deciso che non devono più vivere lì e, nonostante la vittoria di un ricorso al TAR da parte dell’Abatino che si oppone allo spostamento, la vicenda non si chiude ed ora è arrivato l’ordine: a maggio le bambine dovranno essere spostate.”.

Noi di LEAL sosteniamo questa causa e vogliamo che Le Bambine rimangano dove sono e stiano al meglio di ogni possibilità! Attivati anche tu! Scrivi una mail direttamente dal link: https://bit.ly/lebambine-vitadacani

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: