Donazioni

Adozioni

Associati

I 32 cani, sequestrati ad un ex allevatore di Gravina di Puglia che li deteneva in uno stato di estremo degrado in un canile a Gravina di Puglia e affidati a LEAL , sono diventati 42!

Si sono infatti aggiunti anche gli altri dieci nascosti nei sottotetti e bunker del rifugio lager e che il giudice ha ritenuto di affidare a LEAL.
Questa operazione portata a termine lo scorso luglio dai Carabinieri Forestali è stata possibile grazie al sopralluogo e alla denuncia fatta da Carlo Leone responsabile LEAL di Corato. Adesso con questi altri dieci cani da curare, controllare, accogliere e soprattutto sterilizzare. Una di questi dieci cani appena affidati è in avanzato stato di gravidanza. Carlo e i suoi preziosi volontari avranno un’ enorme responsabilità e lavoro per restituire una vita dignitosa e serena a questi poveri animali.

Una tua libera donazione sarebbe un sollievo per la situazione che Carlo, la sempre presente e attiva Marilena e i volontari devono affrontare per assicurare a tutte queste creature tutto il meglio e tutta la presenza e l’amore dopo anni di prigionia e privazioni durissime.

❤️SOSTIENI LEAL SEZIONE DI CORATO❤️
CAUSALE: CANI SEQUESTRATI

LEAL Lega Antivivisezionista
▶️C/C Postale Versamento su C/C n°12317202
▶️Bonifico Bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
▶️Pay Pal https://leal.it/donazioni/
➡️https://leal.it/5-per-mille/

LEAL C’È E TU?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: