Donazioni

Adozioni

Associati

La popolazione protetta di cavalli selvaggi dell’Aveto, Borzonasca (GE) è di nuovo a rischio! Sette di loro sono attualmente rinchiusi in un recinto, probabilmente a rischio mattatoio come accaduto già in passato. Aderiremo alle azioni dell’associazione ReWild Liguria: “I Cavalli Selvaggi dell’Aveto Wildhorsewatching” che monitora e controlla questi animali organizzerà. Diffondiamo il loro appello:
“La mattina del 20 ottobre abbiamo trovato 7 cavalli selvaggi dell’Aveto rinchiusi in un recinto dopo essere stati catturati dai loro pascoli in altura e caricati su un camion, privati della loro libertà e della dignità, senza il minimo rispetto del benessere animale, pronti per essere deportati. La destinazione non ci è nota, ma sicuramente sarà utile ad arricchire le tasche di qualcuno.
Dal sopralluogo abbiamo appurato che i cavalli, dopo alcuni giorni di prigionia, mostrano segni di sofferenza e non hanno nutrimento. Ci domandiamo come possa l’autorità competente, garante del benessere animale, accettare che vivano in queste condizioni e che una giumenta gravida, (denominata Sole durante i censimenti degli ultimi anni), cieca da un occhio, possa essere trasportata su un camion all’ammasso tra un calcio e l’altro dei suoi compagni di sventura.

Non staremo a guardare sperando che le istituzioni intervengano, perché oggi è anche da loro che li dobbiamo difendere.
La misura è colma i cavalli devono essere difesi dalle azioni delle stesse istituzioni che ne sono responsabili. E in questo difficile compito abbiamo bisogno dell’opinione pubblica, di tutti voi”.
Per contatti:
us.icavalliselvaggidellaveto@gmail.com

LINK 👇
https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2261969077313557&id=262446640599154&sfnsn=scwspmo

LEAL INCONDIZIONATAMENTE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: