Donazioni

Adozioni

Associati

Questi monelli con la coda sono Axe, Betti e Ciro tre dei 43 cani dell’ex allevamento di Gravina di Puglia che dopo il sequestro su denuncia di Carlo Leone, responsabile della sezione LEAL di Corato. I cani sono stati tutti affidati a LEAL e, dal sequestro avvenuto lo scorso luglio a oggi, il loro cambiamento è stato davvero strabiliante!
Si sono risanati nel corpo e nell’umore! Le ossa sporgenti per la magrezza sono sparite e il loro pelo, guariti dalla rogna e con il buon cibo, è folto e lucido. Nel video stanno interagendo con l’educatore che li ha seguiti fin dai primi giorni riuscendo a far superare loro il trauma del maltrattamento subito. Molti dei cani che Carlo non ha potuto accogliere sono ospiti in una pensione a Corato, proprio vicino a Carlo e a spese di LEAL. Dopo aver superato tanti ostacoli e pagato migliaia di euro per visite, cure e sterilizzazioni Carlo e Marilena contano anche su un vostro piccolo aiuto per continuare a garantire ai loro protetti il meglio delle cure. Un tuo aiuto è davvero importante!
(Per informazioni e adozioni potete lasciare un messaggio a Carlo Leone cell 340 1019070).

LEAL INCONDIZIONATAMENTE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI

❤️SOSTIENI LEAL CORATO❤️

CAUSALE CANI PUGLIA
LEAL Lega Antivivisezionista
▶️C/C Postale Versamento su C/C n°12317202
▶️Bonifico Bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
▶️Pay Pal https://leal.it/donazioni/
➡️https://leal.it/5-per-mille/

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: