Finalmente è stato riconosciuto per legge il diritto-dovere all’uso del farmaco equivalente in veterinaria, è stata infatti approvata dalla Commissione Bilancio alla Camera la norma contenuta nell’emendamento alla legge di bilancio presentato dalla deputata Patrizia Prestipino. D’ora in avanti i veterinari italiani potranno prescrivere per gli animali domestici medicinali a uso umano con lo stesso principio attivo.

Il documento ufficiale riporta: «Il Ministro della salute, sentita l’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), con proprio decreto da emanarsi entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, fermo restando il principio dell’uso prioritario dei medicinali veterinari per il trattamento delle affezioni delle specie animali e nel rispetto delle disposizioni dell’ordinamento comunitario in materia di medicinali veterinari, tenuto conto, altresì, della natura delle affezioni e del costo delle relative cure, definisce i casi in cui il veterinario può prescrivere per la cura dell’animale, non destinato alla produzione di alimenti, un medicinale per uso umano, a condizione che lo stesso abbia lo stesso principio attivo rispetto al medicinale veterinario previsto per il trattamento dell’affezione”.
Finalmente una buona notizia per migliaia di cittadini che hanno adottato animali e rifugi che ospitano e curano cani, gatti e altri animali domestici. Dopo anni di battaglie curare i nostri amici pelosi non sarà più un lusso! Questa decisione si tradurrà in un grande risparmio per tutti se si pensa che i farmaci veterinari hanno un costo mediamente superiore di 3/4 volte rispetto l’equivalente per uso umano.

LEAL INCONDIZIONATAMENTE DALLA PARTE DEGLI ANIMALI
www.leal.it

SOSTIENI LEAL
Effettua il tuo versamento a:
LEAL Lega AntiVIVIsezionista
via L. Settala, 2 – 20124 Milano
C/C Postale Versamento su C/C n°12317202
Bonifico Bancario Codice Iban: IT04Q0306909606100000061270
Pay Pal https://leal.it/donazioni/
CAUSALE: LIBERA DONAZIONE

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: