Donazioni

Adozioni

Associati

Chiediamo alle Istituzioni, al Ministro della Salute, al Presidente del Consiglio. al Presidente della Repubblica che sia possibile opporre l’obiezione di coscienza per chi rifiuta i vaccini per motivi etici in quanto i vaccini sono testati sperimentalmente sugli animali.

Chiediamo, come garantito dalla Costituzione Italiana che tutela le minoranze ed oggi di fatto il veganismo è una minoranza di cittadini che ha deciso di vivere uno stile di vita senza, in ogni sua forma, sfruttamento degli animali che sia riconosciuto il diritto, di chi è contro la vivisezione, quindi per motivi etici, di essere esentato dall’obbligo vaccinale.

Riteniamo che non si possa nè ignorare la sofferenza degli animali su cui vengano testati i vaccini, nè ignorare coloro che del rispetto degli animali ne hanno fanno un principio etico per cui mai accetterebbero di utilizzare prodotti che arrivino da sfruttamento e morte degli animali.

Firmate ed aiutateci a condividere questa petizione per poterla portare in Parlamento per far riconoscere la scelta di rispettare gli animali e il diritto alla libertà per ogni animale

Avi Associazione Vegani Internazionale, Animal Aid Italia, LEAL Lega Antivivisezionista. Limav

Firma al link https://chng.it/gDGQ8tmJ e condividi la nostra campagna per chiedere lo stato di obiettori per un vaccino testato su animali

LEAL PER L’ABOLIZIONE DELLA VIVISEZIONE

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: